Napolitano: usiamo la crisi per le riforme “L’Italia sia più giusta ed efficiente”

Nel messaggio di fine anno, il presidente Giorgio Napolitano chiede di “guardare in faccia” alla crisi economica. La preoccupazione è giustificata, dice, non bisogna sottovalutarne la gravità, ma non bisogna avere paura nè lasciarsi prendere dal pessimismo.

Posted: 2008-12-31 21:47:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.