Giallo sul ferimento del soldato bambino

Forse la sua prigione è stata colpita. Forse Gilad Shalit, il soldato dal volto di bambino, è ferito, o addirittura morto. Ma forse è solo un trucco di Hamas, una tattica psicologica per ricordare agli israeliani le incognite di quei bombardamenti.

Posted: 2008-12-30 07:17:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.