Pescara, Violante: “Serve prudenza”

L’esponente del Pd: «È caduta amministrazione per ragioni a quanto pare insussistenti». Matteoli: «Veltroni dovrebbe difendere gli avversari così come difende i suoi» ROMA Il “caso Pescara” dimostra che serve «molta prudenza» ma anche «una valutazione seria dei dati che va fatta nei confronti di tutta la magistratura».

Posted: 2008-12-26 15:31:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.