Il Terziario.info

news, commenti e approfondimenti sul terziario italiano

Monday
Feb 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home News Servizi alle imprese

Servizi alle imprese

Torna il bando per le startup

Dopo il successo del 2015 la giunta comunale riapre il bando startup a sostegno di nuove attività che aprono in centro storico. Per i partecipanti ci sarà la possibilità di usufruire di tutti i servizi alle imprese messi a disposizione dai partner del progetto e dall’amministrazione comunale, oltre....
 

Consorzio Asi, si dimette de Bartolomeo. Anche Lezoche chiede azzeramento dell'ente

L'associazione Imprenditori di Molfetta chiede la riforma del consorzio dell'Asi. L'organizzazione di guidata dal presidente Loredana Lezoche ha preso parte oggi alla conferenza stampa in cui sono state annunciate le dimissioni del presidente di Confindustria Bari BAT Domenico De Bartolomeo dal....

Riordino Camere di commercio: 200 posti a rischio, sindacati pronti a mobilitarsi

FIRENZE – I sindacati si preparano alla mobilitazione contro il decreto legislativo che il Governo si appresta a varare per il riordino delle Camere di Commercio. I rami della Funzione pubblica di Cgil, Cisl Uil , si legge in una nota diramata dal principale sindacato, esprimono “ grave preoccupazione ” per il testo circolato in queste ore.

CAMERE DI COMMERCIO, CGIL CISL UIL: GRAVE PREOCCUPAZIONE PER IL DECRETO DI RIORDINO

21/01/2016 : 17:04. (NewTuscia) - VITERBO - “Riordino vero e tutela dei livelli occupazionali”. Alla vigilia del varo del decreto legislativo di riordino del sistema camerale, FP-CGIL CISL-FP e UIL-FPL ribadiscono le priorità dei lavoratori ed esprimono “grave preoccupazione” per il testo circolato in queste ore.

Camere di Commercio, 200 esuberi in Toscana

L'allarme di Cgil, Cisl, Uil Toscana di categoria: “Scelta sbagliata, va tutelata l'occupazione, pronti alla mobilitazione” Nei prossimi giorni il Consiglio dei Ministri varerà il decreto legislativo di riordino del sistema delle Camere di Commercio FP CGIL, CISL FP e UIL FPL della Toscana....

Riordino Camere di Commercio, 200 esuberi in Toscana

L'allarme di Cgil, Cisl, Uil Toscana di categoria: “Scelta sbagliata, va tutelata l'occupazione, pronti alla mobilitazione”. TOSCANA. Nei prossimi giorni il Consiglio dei Ministri varerà il decreto legislativo di riordino del sistema delle Camere di Commercio FP CGIL, CISL FP e UIL FPL della....

21 gennaio 2016 11:37

Nei prossimi giorni il Consiglio dei Ministri varerà il decreto legislativo di riordino del sistema delle Camere di Commercio. FP CGIL, CISL FP e UIL FPL della Toscana esprimono “grave preoccupazione” per il testo circolato in queste ore. Un testo che, “a dispetto di quanto previsto dalla legge....

Nuove attività in centro, dal Comune 12mila euro per chi apre i locali sfitti

TREVISO - Per continuare nella scia positiva che ha rilanciato e dato ossigeno al commercio del centro ed incentivare l’apertura di nuovi esercizi commerciali nei locali vuoti del centro, la giunta comunale riapre il bando startup e stanzia altri 12mila euro a sostegno di nuove attività.

Nuove imprese in Sicilia, finanziamenti fino a 1,5 milioni di euro

Da oggi gli aspiranti imprenditori possono chiedere le agevolazioni fiscali previste per la creazione di nuove imprese femminili e giovanili. Si tratta delle nuove agevolazioni che puntano a sostenere, in Sicilia, la nascita e lo sviluppo di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile.

Nuovi visitatori a Expo Riva Schuh tra business e tendenze

Chiudiamo questa 85 edizione di Expo Riva Schuh con soddisfazione. La fiera conferma la sua capacità di offrire a espositori e visitatori una proposta realmente completa, coniugando opportunità di business a momenti di incontro e confronto tra produttori e operatori del settore.

Camere Commercio, sindacati proclamano stato agitazione

Roma, 19 gen. (askanews) - "Riordino vero e tutela dei livelli occupazionali". Alla vigilia del varo del decreto legislativo di riordino del sistema camerale, Fp-Cgil Cisl-Fp e Uil-Fpl ribadiscono le priorità dei lavoratori ed esprimono "grave preoccupazione" per il testo circolato in queste ore.

Terni, dal tavolo tecnico in prefettura segnali di ripresa: «Bene i servizi, male le costruzioni»

Primi segnali di ripresa economica per la provincia ternana. A lanciarli è il report basato sui dati di Istat, Camera di Commercio, Provincia, Inps, Direzione territoriale del lavoro e Banca d’Italia, coordinato dagli uffici della prefettura. Dal documento emergono «alcuni segnali di ripresa che....

Voucher di 10 euro se chiedi informazioni sui buoni pasto Day. Un regalo per scoprire i vantaggi del servizio buoni pasto.

19/01/2016 - 10:07 Day Ristoservice, azienda leader dei servizi alle imprese, lancia il gennaio delle promozioni per chi si avvicina al mondo dei buoni pasto. Aziende, ditte individuali, possessori di partita iva possono scoprire i vantaggi esclusivi che sono offerti e beneficiare di un omaggio....

Nasce la Camera di Commercio del Molise. Spina: esempio di aggregazione

CAMPOBASSO . con l’insediamento del Consiglio camerale, nasce la Camera di Commercio del Molise, con sede legale a Campobasso e sede secondaria a Isernia. Si conclude così un percorso di accorpamento portato avanti dalle due Camere di Commercio molisane e inizia un nuovo viaggio all’insegna di sfide e opportunità.

Nasce la Camera di Commercio del Molise. Spina: esempio di aggregazione

CAMPOBASSO . con l’insediamento del Consiglio camerale, nasce la Camera di Commercio del Molise, con sede legale a Campobasso e sede secondaria a Isernia. Si conclude così un percorso di accorpamento portato avanti dalle due Camere di Commercio molisane e inizia un nuovo viaggio all’insegna di sfide e opportunità.

Gelo in Sicilia, Nebrodi sommersi di neve: le FOTO da Cesarò

(Di lunedì 18 gennaio 2016) Gelo e neve in Sicilia : a Cesarò , sui Nebrodi , è caduto oltre mezzo metro di neve con temperatura crollata a -4°C. A corredo dell’articolo le FOTO inviate a MeteoWeb da Servio Zolgo e scattate proprio a Cesarò e lungo la SS.289 Cesarò – San Fratello: 1 su 6 ...

Lavoro. Fondo Autoimprenditorialità finanzia giovani e donne

ROMA – Lavoro : trovarlo non è facile, la crescita dell’occupazione arranca ma le opportunità ci sono. L’occupazione in Italia non cresce ai ritmi roboanti raccontati dal Premier Matteo Renzi, anzi. Il Bollettino BCE, attraverso la relazione di Mario Draghi, ci racconta di un andamento lento che....

Start up innovative, oltre 5mila in Italia: una su 5 è lombarda

Milano, 16 gennaio 2016 - Sono oltre 5mila le startup innovative italiane. Di queste, una su cinque ha sede in Lombardia. È quanto emerge dall'esame dei dati Unioncamere-Infocamere sulle imprese iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese gestito dalle Camere di commercio. Queste imprese, previste dal Decreto Crescita 2.

Start up innovative oltre quota 5mila

Hanno superato quota 5mila le startup innovative italiane. E, di queste, una su cinque ha sede in Lombardia. È quanto emerge dall'esame dei dati Unioncamere-Infocamere sulle imprese iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese gestito dalle Camere di commercio. Queste imprese, previste dal Decreto Crescita 2.

Start up innovative, oltre 5mila in Italia: una su 5 è lombarda

Milano, 16 gennaio 2016 - Sono oltre 5mila le startup innovative italiane. Di queste, una su cinque ha sede in Lombardia. È quanto emerge dall'esame dei dati Unioncamere-Infocamere sulle imprese iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese gestito dalle Camere di commercio. Queste imprese, previste dal Decreto Crescita 2.

Start up innovative, oltre 5mila in Italia: una su 5 è lombarda

Milano, 16 gennaio 2016 - Sono oltre 5mila le startup innovative italiane. Di queste, una su cinque ha sede in Lombardia. È quanto emerge dall'esame dei dati Unioncamere-Infocamere sulle imprese iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese gestito dalle Camere di commercio. Queste imprese, previste dal Decreto Crescita 2.

Piano dismissione Partecipate La Sicilia butta via altri 107 milioni di euro

Dodici società Partecipate salvate perché strategiche fra cui Riscossione Sicilia , altre quindici verso la liquidazione. L’atteso piano di dismissione della società Partecipate è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale della regione siciliana come ultimo atto 2015 del governo Crocetta. Il decreto datato 27 novembre, adesso è operativo.

Piano dismissione Partecipate La Sicilia butta via altri 107 milioni di euro

Dodici società Partecipate salvate perché strategiche fra cui Riscossione Sicilia, altre quindici verso la liquidazione. IL’atteso piano di dismissione della società Partecipate è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale della regione siciliana come ultimo atto 2015 del governo Crocetta. Il decreto datato 27 novembre, adesso è operativo.

Laratta nominato in ufficio commissario Ente nazionale

. 14 gen 16 L'ex parlamentare e consigliere uscente del Cda Ismea, Franco Laratta, è stato nominato nell'ufficio del commissario che gestirà il nuovo Ente che si occuperà del settore agricolo nazionale. Il Governo ha riorganizzato gli Enti economici e le società che si occupano del settore agricolo nazionale.

Dal ministero dello sviluppo economico contributi alle imprese femminili

Pubblicato il 14 gennaio 2016. La Consigliera di parità della Provincia di Asti Chiara Cerrato informa che il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato un bando per lo sviluppo dell’imprenditoria femminile. Dal 13 gennaio saranno a disposizione 50 milioni di euro, erogati dal Fondo rotativo del....

Rossano, informazioni su agevolazioni dei finanziamenti Invitalia

Nuove imprese a tasso zero, è il nuovo programma di finanziamento, a interessi zero, lanciato da Invitalia e destinato ai giovani under 35 e alle donne di ogni età Il progetto tende a favorire la nascita di nuove imprese e a rilanciare le aspettative di sviluppo delle realtà produttive e commerciali già esistenti.

MAZARA DEL VALLO - "NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO"

MAZARA DEL VALLO - “NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO” Finanziamenti a tasso zero fino ad 1,5 mil di € per le nuove imprese femminili e giovanili. Da oggi gli aspiranti imprenditori possono chiedere le agevolazioni fiscali previste per la creazione di nuove imprese femminili e giovanili.

50 milioni per incentivare l'imprenditoria giovanile e femminile

La Consigliera di Parità,Domenica Marianna Lomazzo, sollecita le donne ed i giovani del territorio irpino a non perdere l'occasione dell’erogazione di finanziamenti a tasso zero per donne e giovani che vogliono avviare una micro o piccola impresa nei settori di: produzione di beni nei settori....

Palazzo Bernardini (per ora) non si vende

LUCCA. I turisti si fermano immancabilmente a osservare la “finestra del diavolo”, certo non sanno che dentro l’imponente palazzo Bernardini per decenni si è riunito il “gabinetto” degli industriali lucchesi. E non è detto che continui ad essere così. Perché al momento il palazzo continuerà a essere a servizio delle imprese lucchesi.

Imprenditoria al femminile: in partenza un bando dello Sviluppo Economico

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di sostenere l'imprenditoria femminile attraverso un nuovo bando che offre agevolazioni alle imprese di micro e piccola dimensione. Il totale degli incentivi ammonta a 50 ml di euro erogati dal Fondo rotativo del Ministero dell'economia e delle finanze presso il Soggetto gestore, Invitalia.

Via alle domande per il mutuo a zero interessi per aprire una nuova impresa, ecco le news

, il 2016 potrebbe essere l’anno giusto. Infatti sono molti gli incentivi rivolti ad una vasta platea di soggetti per lanciare nuove attività imprenditoriali. Le misure per la Autoimprenditorialità emanate nel lontano 2000, con il DL 185 , sono state estese anche al 2016 con un importante....
Pagina 9 di 72
gommadiretto.it