Il Terziario.info

news, commenti e approfondimenti sul terziario italiano

Tuesday
Feb 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home News Distribuzione

Distribuzione

Pacher si tiene la cultura. Nessun nuovo assessore

Pacher si tiene la cultura. Nessun nuovo assessore pacher PAT provincia autonoma Ha atteso le dimissioni dell'assessore Franco Panizza - avvenute mercoledì - e ieri il presidente facente funzioni della Provincia, Alberto Pacher, ha deciso di operare la redistribuzione della gran mole di competenze....
 

Sciopero a Pasqua nei negozi aperti

Paola De Angelis p.deangelis@iltempo.it PESCARA Sciopero a Pasqua. E poi il Lunedì dell’Angelo. Il 25 aprile. E anche il 1° Maggio. Se i supermercati e i centri della grande distribuzione...

Il sistema Italia negli Stati Uniti

Riccardo Monti ha 45 anni, è un manager italiano di successo da qualche mese a capo dell’Agenzia ICE, che ha preso in mano praticamente sul letto di una morte decretata da chi - incredibilmente - pensava che l’export italiano potesse tranquillamente fare a meno dell’esperienza decennale di una....

Venezia: Comune rafforza campagna a contrasto contraffazione (2)

(Adnkronos) - In questi giorni prima delle festivita' di Pasqua, la nuova campagna ha ripreso avvio con l'affissione di manifesti, a cui ne seguiranno altri, in molte zone della citta' ad elevato transito di cittadini e turisti, sensibilizzandoli sulla problematica.

No ai negozi sempre aperti Rossi incontra i lavoratori

E non da ora la Toscana è portabandiera di una visione non contraria a forme di liberalizzazione, purché rispettose di festività che rappresentano momenti significativi e identitari, in Italia come ...

Toscana Radio News del 28 marzo 2013 " Edizione del pomeriggio

... insieme al presidente di Assostampa Toscana Paolo Ciampi, al presidente dell'ordine dei giornalisti della Toscana Carlo Bartoli, alla vedova di Gabriele Capelli Margaret Haines. 'Sfide che la ...

Commercio, orari e diritti: commessi precari e prezzi al rialzo, conviene?

E non da ora la Toscana è portabandiera di una visione non contraria a forme di liberalizzazione, purché rispettose di festività che rappresentano momenti significativi e identitari, in Italia come ...

'Libera la domenica': Confesercenti rilancia la guerra alle aperture indiscriminate

Fissare regole ben precise alle aperture domenicali e festive. Questo l'obiettivo di " Libera la domenica ", l'iniziativa di legge popolare proposta da Confesercenti, che esprime la propria ...

Commercio, Regione e precari avviano confronto su orari e diritti

E non da ora la Toscana è portabandiera di una visione non contraria a forme di liberalizzazione, purché rispettose di festività che rappresentano momenti significativi e identitari, in Italia come ...

Il presidente Rossi incontra Alp: 'Restituire dignità ai lavoratori'

Si è tenuto questa mattina l'incontro fra il presidente della Regione Toscana , Enrico Rossi e i rappresentanti di Alp, Assemblea Libertà è Partecipazione. Nel vertice si è parlato della liberalizzazione degli orari del commercio. "Al presidente Rossi " spiega Diego ...

ISTAT: CLIMA DI FIDUCIA DELLE IMPRESE, MARZO 2013

(AGENPARL) - Roma, 28 mar - A marzo, l’indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane (Iesi, Istat economic sentiment indicator) espresso in base 2005=100, sale leggermente a 78,0…

Commercio iniziano a soffrire anche i discount

I morsi della crisi non si sono allenatati a inizio anno. Questo è ormai sempre più evidente per le rilevazioni economiche emerse e per le sensazioni del quotidiano della popolazione. Un nuovo dato pubblicato oggi dall’Istat, insieme all’andamento dell’industria, testimonia quanto il quadro sia pesante.

La crisi toglie lavoro anche agli immigrati: 2,3 milioni gli occupati, ma aumentano i disoccupati

ROMA - La crisi si fa sentire anche fra i lavoratori immigrati. Se il calo degli occupati e l'aumento dei disoccupati è costante fra gli italiani, un'inversione di tendenza è in atto fra gli stranieri arrivati in Italia: aumentano, ma meno, gli occupati; crescono per la prima volta i disoccupati.

Fiamme Gialle, sequestro 500 uova pasquali con falsi gadget squadre

Bari – MILITARI del Comando provinciale guardia di finanza di Bari (gruppo pronto impiego), hanno effettuato diversi sequestri nelle province di bari e taranto, successivamente estesi ad altri centri del sud, centro e nord italia, di articoli pasquali.

PASQUA: GDF SEQUESTRA UOVA CON LOGHI FALSIFICATI SQUADRE CALCIO

... sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza nel corso di controlli in negozi della Puglia, Campania , Calabria e LiguriaI finanzieri, partendo da diversi centri commerciali del barese hanno ...

Pasqua, per i piccoli tifosi anche la sopresa è taroccata

False uova pasquali griffate Milan, Juve e Inter. Realizzate ciascuna con un chilo di cioccolato e all'interno una sciarpa contraffatta. Queste le "sorprese" pronte sul mercato per le festività. Circa 500 uova pasquali con i gadget delle squadre di calcio falsificati sono state sequestrate dai....

2,4 milioni di lavoratori stranieri, sono il 10% degli occupati

In quattro anni un milione di occupati italiani in meno, quasi mezzo milione di stranieri in più. Ma la crisi economica colpisce anche gli immigrati: aumentano disoccupati e inattivi Leggi tutto... (http://www.stranieriinitalia.it/attualita-2_4_milioni_di_lavoratori_stranieri_sono_il_10_degli_occupati_16868.

Immigrati: lieve aumento degli occupati, tra 2011 e 2012 81mila in piu'

asca.it Immigrati: lieve aumento degli occupati, tra 2011 e 2012 81mila in piu' asca.it (ASCA) - Roma, 27 mar - Piccolo aumento del numero degli occupati stranieri nel nostro paese. Nel terzo trimestre 2012 i lavoratori Ue e extracomunitari erano 2,357 milioni (10,2% del numero degli occupati complessivo in Italia), 81.

16:19 Brics: ancora molti nodi da sciogliere per nuova Banca sviluppo

(ASCA-AFP) - Durban, 27 mar - Si e' concluso con l'annuncio dell'apertura di ''negoziati ufficiali'' per la creazione di una Banca per lo sviluppo l'incontro dei leader di Brasile, Russia, India, C ...

15:14 Immigrati: lieve aumento degli occupati tra 2011 e 2012 81mila in piu'

(ASCA) - Roma, 27 mar - Piccolo aumento del numero degli occupati stranieri nel nostro paese. Nel terzo trimestre 2012 i lavoratori Ue e extracomunitari erano 2,357 milioni (10,2 PERCENTO del numero degli ...

Salute, con la crisi gli italiani abbandonano frutta e dieta mediterranea

Nel solo mese di gennaio 2013 è diminuito dell'11,3% il numero di famiglie che acquistano frutta e, in generale, spinti dalla crisi , molti italiani hanno abbandonato i principi base della dieta mediterranea . È quanto emerge da una analisi della Coldiretti in occasione della divulgazione dei dati....

Crisi, Istat: a gennaio -3% di vendite, giù anche discount

Continuano i dati negativi per l’Italia che testimoniano quanto sia ancora lontana l’uscita dalla crisi. Il 2013 è iniziato con un forte calo del commercio al dettaglio: l’Istat ha registrato – 3% delle vendite su gennaio 2012 e – 3,3% degli ordinativi dell’industria, di cui crolla anche il fatturato.

Netcomm: e-commerce, boom degli acquisti "mobile"

Cresce del 165% lo shopping via tablet e smartphone. E il marketshare dei device mobili passa dal 4% a oltre il 10% in un anno. Roberto Liscia: "Stiamo assistendo e un forte processo di innovazione...

13:00 - ECO Commercio, Confesercenti: Crisi disoccupazione e tasse svuotano consumi

“A gennaio nemmeno i saldi riescono a rianimare i consumi: calzature e abbigliamento lasciano sul campo un angosciante calo del 4,5%. Ma è notte fonda anche per gli alimentari con le famiglie che, sempre più intossicate della recessione, hanno preso ormai la strada di una forte razionalizzazione degli acquisti.

12:46 Crisi: Coldiretti italiani abbandonano frutta e dieta mediterranea

(ASCA) - Roma, 27 mar - Nel solo mese di gennaio 2013 e' diminuito dell'11,3 PERCENTO il numero di famiglie che acquistano frutta e, in generale, spinti dalla crisi, molti italiani hanno abbandonato i prin ...

ISTAT: COMMERCIO AL DETTAGLIO, GENNAIO 2013

(AGENPARL) - Roma, 27 mar - A partire dai dati riferiti a gennaio 2013 gli indici delle vendite al dettaglio sono diffusi nella nuova base di riferimento 2010=100; di conseguenza,…

Commercio/ Confesercenti: Disoccupazione e tasse svuotano consumi

Roma, 27 mar. "A gennaio nemmeno i saldi riescono a rianimare i consumi: calzature e abbigliamento lasciano sul campo un angosciante calo del 4,5%. Ma è notte fonda anche per gli alimentari con le famiglie che, sempre più intossicate della recessione, hanno preso ormai la strada di una forte razionalizzazione degli acquisti.

12:31 Vendite dettaglio: Confesercenti famiglie e imprese allo stremo

(ASCA) - Roma, 27 mar - ''A Gennaio nemmeno i saldi riescono a rianimare i consumi: calzature e abbigliamento lasciano sul campo un angosciante calo del 4,5 PERCENTO . Ma e' notte fonda anche per gli alimen ...

Crisi, Istat: “In calo le vendite degli alimentari anche nei discount”

Giù il fatturato dell‘industria, ma sopratutto in calo le vendite degli alimentari anche nei discount. La crisi non molla la presa e i consumi continuano a essere in diminuzione. Commercio: in calo le vendite anche nei discount alimentari. I dati Istat parlano di vendite al dettaglio a gennaio che scendono ancora segnando un ribasso del 3%.

Commercio: Istat, per negozi vendite gu' del 3,5%, perde anche Gdo

Roma, 27 mar.(Adnkronos) - Vendite al dettaglio in calo per negozi e grande distribuzione. E' l'Istat a registrare infatti una flessione del 3,5% nelle vendite a gennaio rispetto allo stesso mese del 2012 per le imprese operanti su piccole superfici e del 2,3% per la grande distribuzione.

Commercio: Istat, per negozi vendite gu' del 3,5%, perde anche Gdo

. Roma, 27 mar.(Adnkronos) - Vendite al dettaglio in calo per negozi e grande distribuzione. E' l'Istat a registrare infatti una flessione del 3,5% nelle vendite a gennaio rispetto allo stesso mese del 2012 per le imprese operanti su piccole superfici e del 2,3% per la grande distribuzione. Roma.
Pagina 442 di 483