Il Terziario.info

news, commenti e approfondimenti sul terziario italiano

Sunday
Jan 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home News Commercio

Commercio

L'inflazione in agosto balza al 2,8%

PREZZI. Caro vita trascinato dai costi dei carburanti. In un anno la benzina è aumentata del 16% e il gasolio del 20,3%. Trasporti su del 7% Eurozona, indice stabile al 2,5% In Italia è ai massimi dal 2008 I consumatori denunciano speculazioni nel settore energia (2011-09-01 12:00:0012:00 01/09/11)

Leggi tutto
 

L'inflazione in agosto balza al 2,8%

PREZZI. Caro vita trascinato dai costi dei carburanti. In un anno la benzina è aumentata del 16% e il gasolio del 20,3%. Trasporti su del 7% Eurozona, indice stabile al 2,5% In Italia è ai massimi dal 2008 I consumatori denunciano speculazioni nel settore energia (2011-09-01 12:00:0012:00 01/09/11)

Leggi tutto

AGOSTINO CICALO’: «È il momento di cambiare»

NUORO. «Con questo studio vorremmo dare un contributo al dibattito. Nessuna polemica, ci auguriamo semplicemente che aiuti a riflettere e magari anche ad aprire un momento di riflessione tra aziende e università, che sinora sono troppo distanti». Il presidente dell’Ascom-Confcommercio nuorese,....

Leggi tutto

«Ascom non fa sindacato»

CAGLIARI. Domani all’Ascom-Confcommercio si tiene la giunta che dovrà trattare dello scandalo dell’estate: il vicepresidente dell’associazione, Franco Fozzi, deferito ai probiviri d’urgenza dal presidente, Giancarlo Deidda, con tanto di comunicato stampa diramato alla velocità del pensiero ancor....

Leggi tutto

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo "Siamo già al top in Europa, meglio tagliare spesa pubblica" Roma, 1 set. (TMNews) - "Abbiamo apprezzato la scelta di non intervenire sull'Iva. Ogni ripensamento sarebbe gravissimo". Lo dice il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica'.

Leggi...

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo "Siamo già al top in Europa, meglio tagliare spesa pubblica"

Leggi tutto

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo

Roma, 1 set. (TMNews) - "Abbiamo apprezzato la scelta di non intervenire sull'Iva. Ogni ripensamento sarebbe gravissimo". Lo dice il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica'. "E' un errore da evitare - prosegue - Non è tempo di più tasse. Siamo già al top in Europa.

Leggi tutto

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo "Siamo già al top in Europa, meglio tagliare spesa pubblica" Roma, 1 set. (TMNews) - "Abbiamo apprezzato la scelta di non intervenire sull'Iva. Ogni ripensamento sarebbe gravissimo". Lo dice il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica'.

Leggi...

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo

Manovra/ Sangalli: Ripensamento su Iva sarebbe gravissimo "Siamo già al top in Europa, meglio tagliare spesa pubblica"

Leggi tutto

Sconti per 10mila studenti grazie a una nuova tessera

In arrivo per oltre 10 mila ragazzi friulani “Io-studio”, la card che attesta lo status di studente consentendo così sconti e ingressi gratuiti in cinema, musei e librerie fino al completamento dell’iter scolastico. “Io-studio” è promossa dal Miur ed entro l’autunno sarà in possesso anche degli....

Leggi tutto

Saldi di fine stagione Bilancio positivo ma grazie ai turisti

di Matteo Unterweger Bilancio dei saldi estivi “salvato” dai turisti? Il 50% dei commercianti interpellati dal sondaggio effettuato (su un campione significativo) dalla Confcommercio provinciale lo conferma. La somma dei dati recentemente diffusi sugli incrementi di presenze turistiche in città e....

Leggi tutto

Fipe-Confcommercio: il turismo raffredda l’inflazione, Iva permettendo

Le anticipazioni sull’andamento dei prezzi nel mese di agosto mostrano che senza la moderazione dei listini delle imprese turistiche il tasso di inflazione sarebbe stato ben più alto. A fronte di una variazione congiunturale media dello 0,3%, le imprese del turismo hanno ridotto i prezzi dello 0,4% rispetto al mese di luglio, anche in presenza [.
Le...

Inflazione: torna a correre con la benzina, ai massimi dal 2008

ROMA, 31 AGO – L'inflazione ad agosto torna a correre: dopo la breve pausa di luglio il tasso e' salito al 2,8% su base annua, raggiungendo i massimi dall'ottobre del 2008, ovvero da quasi tre anni. Insomma, i...

Leggi tutto

Universita': Confcommercio, 10mila sardi in atenei Penisola

(ANSA) - CAGLIARI, 31 AGO - Mentre diminuiscono gli iscritti nelle facolta' isolane, aumenta il numero di studenti sardi che frequentano i corsi di laurea nella Penisola. Lo denuncia la Confcommercio di Nuoro che, con il suo centro studi, ha messo insieme i dati ministeriali e quelli Istat....

Leggi tutto

Ztl, commercianti in trincea:«Chiarezza sulle ordinanze»

Ordinanze non aggiornate, che si sovrappongono e sono in contrasto le une con le altre. Che non vengono fatte rispettare per anni e poi, d'un tratto, spuntano dai cassetti per essere applicate senza prima avere allertato i cittadini. Quantomeno con una segnaletica precisa che non alimenti false interpretazioni.

Leggi tutto

15:26 - INFLAZIONE: CONFCOMMERCIO, SETTORI LIBERALIZZATI RAFFREDDANO AUMENTI

(ASCA) - Roma, 31 ago - Confermate le attese di un'estate caratterizzata da un'inflazione crescente per effetto delle tensioni sui prezzi dell'energia, dei tabacchi e dei servizi di trasporto, con ...

Leggi tutto

Commercianti in trincea «Chiarezza sulle ordinanze»

Ordinanze non aggiornate, che si sovrappongono e sono in contrasto le une con le altre. Che non vengono fatte rispettare per anni e poi, d'un tratto, spuntano dai cassetti per essere applicate senza prima avere allertato i cittadini. Quantomeno con una segnaletica precisa che non alimenti false interpretazioni.

Leggi tutto

"Per chi ha figli è un salasso scuola e sanitá, l'autunno sará duro"

L'allarme dell´Associazione famiglie numerose dell´Emilia-Romagna. "Qui non ci sono politiche di sostegno, in Francia esiste un sussidio per l'acquisto dei...

Leggi tutto

Il “logo” dell’amore sulla carta dello studente

Il “logo” dell’amore friulano di Giulietta e Romeo che la Provincia di Udine ha già registrato con l’obiettivo di trasformarlo in un vero e proprio marchio di promozione turistica sarà presente anche sulla carta dello studente che con l’inizio dell’anno scolastico sarà distribuita a 4.500 ragazzi.

Leggi tutto

Il nuovo centro commerciale accende la battaglia

S. MARIA DI SALA. «Il centro commerciale di Tre Ponti? Documentazione carente, ma si procede lo stesso». Non si placa, anzi forse inizia proprio ora la polemica sulla lottizzazione «I cardini», lungo la Noalese. La carte sono in mano alle minoranze, che ieri hanno sganciato il siluro: protocollata....

Leggi tutto

Istat: “In rosso le vendite di beni non alimentari”

ROMA – La crisi dei consumi continua, anzi peggiora. Le vendite al dettaglio a giugno segnano un calo dell’1,2% rispetto a un anno prima, trascinate al ribasso dal settore ‘non food’, in particolare dal...

Leggi tutto

In 17 regioni consumi più bassi del 2000

Consumi ancora con il freno a mano tirato per le famiglie italiane. Dopo il salto all’indietro del biennio 2008-2009, l’uscita dalla ...

Leggi tutto

Liguria, disastro consumi Stiamo peggio che nel 2000

Il disastro continua. Mese dopo mese, analisi dopo analisi. In Liguria non solo i consumi sono fermi, ma sono addirittura più bassi che nell'anno Duemila. Un'attenta analisi, regione per regione, effettuata dall'ufficio studi della Confcommercio, non solo conferma la tendenza nazionale (in 17....

Leggi tutto

«Consumi fermi, 17 regioni sono sotto i livelli del 2000»

CONFCOMMERCIO. L'associazione lancia l'allarme: «Per il sud ormai situazione strutturale» La crisi frena gli acquisti delle famiglie italiane Si salvano Friuli Venezia Giulia, Molise e Basilicata (2011-08-30 12:00:0012:00 30/08/11)

Leggi tutto

«Consumi fermi, 17 regioni sono sotto i livelli del 2000»

CONFCOMMERCIO. L'associazione lancia l'allarme: «Per il sud ormai situazione strutturale» La crisi frena gli acquisti delle famiglie italiane Si salvano Friuli Venezia Giulia, Molise e Basilicata (2011-08-30 12:00:0012:00 30/08/11)

Leggi tutto

Anche la spesa alimentare congelata dalla crisi E il Fmi vuole più rigore, anche se «rischioso»

Famiglie costrette a risparmiare su tutto; l'annunciato aumento dell'Iva, per i consumatori, è una scelta «criminale»

Leggi tutto

Manovra, le modifiche soddisfano Calderoli: "E' più sostenibile e seria"

Manovra, le modifiche soddisfano Calderoli: "E' più sostenibile e seria" (30/08/2011 - 09:27:12)

Leggi tutto

Crisi, consumi fermi: anche la Liguria sotto i livelli del 2000

Liguria. Diciassette regioni su venti rischiano di registrare un livello di consumi inferiore a quello del 2000. E’ quanto rileva Confcommercio. ”La debolezza dei consumi a livello pro capite, complice il biennio di crisi 2008-2009, lascia prevedere un rallentamento generalizzato dell’uscita dalla....

Leggi tutto

La Calabria cade a picco, consumi in calo del 4,2% rispetto al 2000

ROMA - «La debolezza dei consumi a livello pro capite, complice il biennio di crisi 2008 - 2009, lasciaprevedere un rallentamento generalizzato dell’uscita dalla crisi tanto che, a fine 2011, ben 17 regioni su 20 rischiano di registrare un livello di consumi inferiore a quello del 2000».

Leggi tutto

“La pedana è temporanea e grazie a noi rivitalizzato il Pertugio del Monaco” (Video)

LA pedana della discordia: va rimossa, è un obbrobbio, potrebbe ostacolare la processione per la Madonna. Non è vero – dicono gli interessati – essendo la stessa utile per le attrattive turistiche locali. La vicenda tra accuse e risposte degli interessati: "scempio del Pertugio del Monaco ? Ma se....

Leggi tutto

Consumi fermi al 95 Dato peggiore d'Italia

I consumi in Trentino Alto Adige, nonostante un lieve incremento nel 2010 e 2011, dopo il calo netto del 2009, restano al livello del 1995. Al netto dell'inflazione, secondo i calcoli dell'ufficio studi di Confcommercio sui dati Istat relativi alla spesa delle famiglie, quest'anno il dato pro capite....

Leggi tutto
Pagina 797 di 813