Il Terziario.info

news, commenti e approfondimenti sul terziario italiano

Wednesday
May 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home News Assicurazioni

Assicurazioni

Expo 02 maggio 2015 14:05 Expo: Milano conta i danni, pm indagano per devastazione Renzi: Quattro teppistelli figli di papà non rovineranno evento. Maroni: Istituito fondo di 1,5 mln per risarcire cittadini di gat/mpi - fonte ilVelino/AGV NEWS

Potrebbe essere quello di devastazione, che prevede pene comprese tra gli 8 e i 15 anni, il reato contestato alle persone fermate per la guerriglia che si è scatenata venerdì pomeriggio nelle strade di Milano durante il corteo No Expo. Le indagini sono coordinate dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli, capo del pool antiterrorismo.
 

Black bloc, si contano i danni: cittadini in strada a ripulire. Pisapia: "Milano non ha paura, risorge"

L'orgoglio dei milanesi: in strada a pulire. Ma non c'è solo la devastazione. Ci sono anche fotografie, video e testimonianze che parlano della voglia dei milanesi di reagire, di riparare e ripulire ciò che in tutti questi mesi di preparazione all'Expo era stato restaurato e ridipinto.

LOMBARDIA. INCIDENTI CORTEO NO EXPO MILANO, MARONI: DA REGIONE 1 MLN E MEZZO DI EURO PER RISARCIRE I DANNI AI CITTADINI

(mi-lorenteggio.com) Milano, 02 maggio 2015 - All'indomani dei gravi incidenti nel corso del corteo del May Day Parade No EXPO, l'ipotesi di reato al centro dell'inchiesta della Procura di Milano, che dovrà accertare le responsabilità per i violenti disordini durante il corteo di ieri nel capoluogo....

CGIA, ITALIA DEVE ANCORA SPENDERE 12 MILIARDI DI FONDI UE

MESTRE (ITALPRESS) - Secondo la ricognizione effettuata dall’Ufficio studi della CGIA al 28 febbraio scorso, il nostro Paese ha utilizzato 35,4 miliardi dei 47,3 messi a disposizione dai Fondi strutturali. Pertanto, dobbiamo ancora utilizzare 12 miliardi.

Milano in fiamme, Renzi: 'Non ci fermano quattro figli di papà'

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervistato al Tg2, è tornato sulle violenze di ieri perpretate da parte di uno spezzone del corteo No Expo , chiarendo che la risposta dello Stato sarà determinata: “Gli italiani sanno da che parte stare. Hanno cercato di sciupare la festa, ma quattro....

Expo: Milano conta i danni, pm indagano per devastazione

Potrebbe essere quello di devastazione, che prevede pene comprese tra gli 8 e i 15 anni, il reato contestato alle persone fermate per la guerriglia che si è scatenata venerdì pomeriggio nelle strade di Milano durante il corteo No Expo. Le indagini sono coordinate dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli, capo del pool antiterrorismo.

MARONI: RISARCIREMO I DANNI

sabato 2 maggio 2015 MILANO - ''Sono una cinquantina le auto bruciate e una trentina i negozi e le vetrine devastate''. A quantificare i danni di ieri è Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia, al termine del vertice in prefettura a Milano.

Black bloc, Milano conta i danni: cittadini in strada a ripulire. Renzi: "Teppistelli figli di papà"

. Contro di loro interviene il premier Matteo Renzi che dichiara: "Voglio dirlo con molta serenità: quattro teppistelli figli di papà non riusciranno a rovinare l'Expo". E ha aggiunto: "Gli italiani sanno da che parte stare. Hanno cercato di sciupare la festa, ma Milano è molto più forte di quello che questi signori pensano".

Incidenti a Milano: da Regione Lombardia 1,5 milioni di euro per risarcire i cittadini

"Non voglio che i cittadini subiscano le conseguenze delle azioni compiute ieri da questi delinquenti. Per cui ho chiamato il mio assessore al Bilancio Massimo Garavaglia, e gli ho detto di predisporre la costituzione di un fondo, che alimenteremo per adesso con un milione e mezzo di euro, per risarcire i danni ai cittadini.

Maroni: 1,5 mln per risarcire i danni dei No Expo - MILANOREPORTER

Roberto Maroni , Presidente della Rregione Lombardia, ha stabilito di destinare 1,5 milioni di euro al risarcimento dei danni procurati ieri dai Black Bloc, durante il corteo dei No Expo. Ho chiamato il mio assessore al Bilancio – ha spiegato Maroni – e apriremo un fondo con 1,5 mln e mezzo euro per risarcire i danni ai cittadini.

Expo, Milano ripulita conta i danni

Doveva essere un giorno di festa per Milano, con l’apertura di Expo 2015 . Invece, dopo i festeggiamenti della mattina, e il colorato corteo dei partecipanti alla manifestazione ‘No-Expo Mayday’ , organizzata da centri sociali, sindacati e diverse associazioni contro l’esposizione universale, e per....

No Expo, Maroni: 'Da Regione 1,5 milioni di euro per risarcire i cittadini'

No Expo, Maroni: “Da Regione 1,5 milioni di euro per risarcire i cittadini” ROMA – “Siamo tutti molto colpiti da quello che è successo ieri, non voglio che i cittadini subiscano le conseguenze di queste azioni fatte dai delinquenti”. Lo dice il governatore della Lombardia Roberto Maroni, al termine....

Incidenti a Milano: da Regione Lombardia 1,5 milioni di euro per risarcire i cittadini

"Non voglio che i cittadini subiscano le conseguenze delle azioni compiute ieri da questi delinquenti. Per cui ho chiamato il mio assessore al Bilancio Massimo Garavaglia, e gli ho detto di predisporre la costituzione di un fondo, che alimenteremo per adesso con un milione e mezzo di euro, per risarcire i danni ai cittadini.

Warren Buffett più ricco con ferrovie e Burger King

MILANO - Warren Buffett ringrazia il calo del petrolio e i panini di Burger King e vede la sua conglomerata Berkshire Hathaway chiudere il primo trimestre dell'anno con profitti in crescita del 9,8%. A trainare i conti sono stati i servizi ferroviari, facilitati proprio dal declino delle quotazioni....

No Expo, Milano conta i danni della guerriglia black bloc La Repubblica

Milano si sveglia con l'amaro in bocca e fa la conta dei danni di una manifestazione che ha sporcato la bellezza della giornata di inaugurazione di Expo 2015. I timori della vigilia sono stati confermati e i fotogrammi che restano del Primo Maggio sono soprattutto quelli di un manipolo di qualche....

Permalink to Ladre in trasferta fermate a Sorico

Fondamentale è stata la segnalazione di un residente a Sorico che ha chiamato i carabinieri nella notte di mercoledì dopo aver notato un’auto, un’Honda Civic con tre persone a bordo aggirarsi tra le vie del paese con fares sospetto. Il veicolo è stato rintracciato poco dopo dai carabinieri della....

No Expo, Milano conta i danni della guerriglia black bloc. I cittadini in strada a ripulire

L'orgoglio dei milanesi: in strada a pulire. Ma non c'è solo la devastazione. Ci sono anche fotografie, video e testimonianze che parlano della voglia dei milanesi di reagire, di riparare e ripulire ciò che in tutti questi mesi di preparazione all'Expo era stato restaurato e ridipinto.

Furti a Domaso: fermate due donne

Hanno 33 e 34 anni le due donne fermate a Sorico dai carabinieri. Sono accusate di una serie di furti compiuti ai danni di quattro attività commerciali di Domaso (due agenzie immobiliari, un’agenzia di assicurazioni e uno studio tecnico). Con loro è denunciato anche un uomo, proprietario dell’auto in cui è stata trovata la refurtiva.

CONFESERCENTI, RICETTIVITÀ E PUBBLICI ESERCIZI +2% IN UN ANNO

ROMA (ITALPRESS) - Segnali di ripartenza per la ricettività turistica e i pubblici esercizi. Da marzo 2104 allo stesso mese di quest'anno, infatti, il numero di imprese registrate nei comparti dell’alloggio, nella ristorazione e nel servizio bar aumenta del 2%, per un totale di 8.122 attività in più.

C’era una volta Alphabet City, poi venne la gentrification

C’era una ragazza. Lavorava come cameriera in un buco infame di quelle strade indicate da lettere, invece che da un numero come nel resto di Manhattan. La Columbia University, il mio PHD, quello che sarebbe stato, l’ovvia irresistibile ascesa del WASP Derek Morgan ai vertici di una grande banca....

'Estate romana, senza festival è morta'

"Estate romana, senza festival è morta" "Per gli eventi dell'estate più fondi e stesse location" di PAOLO BOCCACCI. Molti dei festival storici sono rimasti senza finanziamenti per l'Estate Romana, dall'Isola del Cinema al Roma Jazz Festival, ma anche i Concerti alla Sapienza, il teatro al....

"Estate romana, senza festival è morta"

"Per gli eventi dell'estate più fondi e stesse location" di PAOLO BOCCACCI. Molti dei festival storici sono rimasti senza finanziamenti per l'Estate Romana, dall'Isola del Cinema al Roma Jazz Festival, ma anche i Concerti alla Sapienza, il teatro al Fontanone, il premio De Andrè, il Garofano....

Al via la presentazione del nuovo 730 precompilato, ci sarà tempo fino al 7 luglio

ROMA. E' entrata ufficialmente in vigore, la dichiarazione dei redditi messa a punto dal Fisco con i dati salienti dei contribuenti, già disponibile online e pronta per essere scaricata dallo scorso 15 aprile, potrà essere presentata a partire dal primo maggio sia nel caso di presentazione diretta....

False assicurazioni, furti e prostituzione: 2 persone arrestate e 6 denunciate

Un posto di blocco notturno dei Carabinieri © n.c. I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato i comuni di Martina Franca, Grottaglie, Montemesola, San Giorgio Jonico, Carosino, Roccaforzata e Monteparano.

Il "rischio illimitato" dei derivati

I derivati "swaption" sui tassi di interesse? Che cosa sono? Equivalgono alla vendita di un'opzione, cioè lo Stato che vende assicurazioni sul proprio debito, anziché comprarle, assumendo un rischio illimitato. Di fatto i derivati di questo tipo, intrapresi dal Tesoro con venti banche estere, sono....

Argea, la chiusura è sempre più vicina

TEMPIO. Un altro pezzo pregiato di Tempio, Argea, l’agenzia regionale per la gestione e l’erogazione degli aiuti in agricoltura della Regione Sardegna, (una volta chiamato Ispettorato Agrario), sta per essere praticamente chiuso. A decretarne la fine, ormai data per imminente, è stata, il 21 aprile....

Nominati dalla giunta regionale i direttori delle aziende sanitarie lucane

02/05/2015 02:36:28 \ CRONACA \ 0 Visite. La Giunta regionale ha nominato i direttori generali delle Aziende e Istituti sanitari della Basilicata: Rocco Alessandro Giuseppe Maglietta direttore dell'Azienda Ospedaliera Regionale "San Carlo' di Potenza Giuseppe Cugno direttore dell'Istituto di....

«Scuola media a rischio, subito interventi al tetto»

BUROLO. «Nella classe dove ci sono infiltrazioni di umidità, non escludo che tra tre-quattro mesi potrebbe staccarsi dell’intonaco. Non c’è dubbio, questi sono lavori prioritari». L’analisi, allarmante, è quella che della scuola media statale Fermi ha fatto l’architetto Enzo Palmesano della direzione Opere pubbliche della Regione Piemonte.

In Friuli Venezia Giulia 17 nuovi maestri del lavoro

«Cittadini veri che con la vostra condotta esemplare siete di esempio ai giovani». Con queste parole il prefetto di Trieste e commissario di governo nella regione, Francesca Garufi, ha sottolineato l’importanza delle Stelle al merito del lavoro che lei stessa ha consegnato, nella mattina del primo....

Rc auto, assicurazione vita: ecco le prime dieci compagnie per raccolta premi 2014

Nel ramo dell' Rc autoveicoli terrestri , per Gruppi di imprese, la prima compagnia assicurativa per raccolta premi nel 2014 è rappresentata dal Gruppo Unipol , Allianz al secondo posto e poi Generali sul gradino più basso del podio. Nella top ten , dal quarto al decimo posto, ci sono poi....

Nel Friuli Venezia Giulia 17 nuovi maestri del lavoro

«Cittadini veri che con la vostra condotta esemplare siete di esempio ai giovani». Con queste parole il prefetto di Trieste e commissario di governo nella regione, Francesca Garufi, ha sottolineato l’importanza delle Stelle al merito del lavoro che lei stessa ha consegnato, nella mattina del primo....
Pagina 8 di 182